Substratum FloatUI: un promettente modo di applicare temi diversi ad ogni app/elemento di Android (foto e video)

Nicola Ligas

Morto un Papa se ne fa un altro, e con il CyanogenMod Theme Engine sul viale del tramonto, Substratum sembra pronto a prenderne il posto. Sarà qundi forse un caso che una sua nuova funzione, chiamata FloatUI, guadagni ora gli onori della prima pagina su XDA; o forse no.

In breve, si tratta di un modo per personalizzare ogni applicazione in modo indipendente dalle altre, consentendovi da cambiare praticamente ogni aspetto del sistema. Supponiamo che abbiate un paio di temi installati, potete ad esempio volere che le impostazioni seguano uno dei due, mentre le notifiche utilizzino l’altro. E lo stesso discorso si applica alle app.

Si tratta senz’altro di un metodo più semplice che lasciare all’utente il compito di personalizzare ogni singolo contenuto, ed a giudicare dai video qui sotto sembra anche molto efficace e veloce. Prossimamente, sulle vostre ROM.