Allungate la vita della vostra batteria con Battery Charge Limit (foto)

Leonardo Banchi

Preservare la salute della batteria del proprio smartphone evitandone un utilizzo sbagliato può essere molto importante, specialmente per i possessori di dispositivi dotati di batteria non removibile. Fortunatamente, negli anni anche queste componenti sono molto migliorate e non necessitano delle stesse attenzioni che servivano anni fa, ma alcuni accorgimenti possono comunque aiutare a prolungarne la vita.

Fra le operazioni che servono ad allungare la vita della batteria, oltre a evitare di farle raggiungere spesso la soglia dello 0%, c’è anche il caricarla non raggiungendo la capienza massima, ma fermandosi invece intorno all’80%. Ovviamente, se decideste di adottare questo metodo, stare sempre “sull’attenti” per staccare il cellulare al momento opportuno non sarebbe molto comodo: la soluzione migliore è rivolgersi a Battery Charge Limit.

LEGGI ANCHE: Come sta la vostra batteria? Tenetela d’occhio con Charge Monitor

Battery Charge Limit, come probabilmente avrete intuito, è un’app che si occupa di bloccare la ricarica del dispositivo al raggiungimento di una soglia prestabilita, senza bisogno di doversi ricordare di staccare il cavo. Ovviamente, questo vi costringerà a caricare il telefono un po’ più spesso, ma se per voi una lunga autonomia non è importante quanto la durata nel tempo, questa soluzione è ciò che fa per voi.

Utilizzare Battery Charge Limit è molto facile: dopo aver stabilito la soglia di carica massima, infatti, dovrete soltanto abilitare l’esecuzione dell’app. Per utilizzarla, però, dovrete aver ottenuto sul vostro smartphone i permessi di root.

Download gratuito

Battery Charge Limit è distribuita in modo del tutto gratuito, ma non è presente sul Play Store: potete installarla sul vostro dispositivo raggiungendo il thread dello sviluppatore su XDA al link che trovate qui sotto.

Download APK

POTREBBE INTERESSARTI: Come bloccare le chiamate su Android