Huawei P10 e P10 Plus in nuove e belle immagini, ma l’azienda lavora anche ad un suo assistente vocale

Nicola Ligas -

Continuano a trapelare informazioni di ogni tipo su Huawei P10 e P10 Plus, che saranno presentati il 26 febbraio prossimo al MWC di Barcellona. Secondo un report di Bloomberg, Huawei sarebbe al lavoro su un suo assistente vocale, ipotesi già circolata in passato, ma che prende ora nuovo vigore e soprattutto maggiori dettagli.

Huawei avrebbe infatti un centinaio di ingegneri al lavoro su questa tecnologia, che mira a competere con Siri, Alexa, e Google Assistant, anche se il target al momento sembra essere il solo mercato cinese, mentre all’estero continuerà la partnership proprio con Amazon e forse anche con Google, che sarebbe interessato a portare Assistant su altri Android che non siano i Pixel (e qualche indizio in tal senso l’abbiamo avuto proprio di recente).

LEGGI ANCHE: LG G6 praticamente svelato

Nel frattempo continuano a trapelare immagini dei due smartphone, che sembrano piuttosto diversi nel design: più classico quello di P10 (potremmo anche azzardare “poco ispirato ma colorato”), più ricercato P10 Plus, con display curvo, lettore sul retro e nessun pulsante davanti, che si rifà a Mate 9 Porsche Design in buona parte. Riuscirà Huawei ad imporsi anche a questo giro?

Via: GizchinaFonte: @evleaks, Bloomberg