HTC ha detto che quest’anno smetterà di fare smartphone economici: ma perché, quando aveva cominciato?

Nicola Ligas

HTC dirà addio al mercato degli entry-level, una cosa che per la verità avevamo già sentito dire diverso tempo fa, ma che l’azienda avrebbe confermato durante la sua ultima conferenza sul bilancio, pochi giorni fa. L’azienda taiwanese continuerà a supportare i prodotti già rilasciati, ma semplicemente non ne farà di nuovi nella fascia bassa, concentrandosi sui modelli high-end, dove i margini sono più alti.

Come abbiamo già detto, la mossa non giunge né inaspettata né senza precedenti, ed in questo caso HTC si è spinta a dire che nel 2017 rilascerà solo 6 o 7 smartphone, che in fondo, se fossero tutti di livello medio-alto, non sarebbero nemmeno pochi.

LEGGI ANCHE: HTC U Ultra arriva in Italia

In ogni caso anche gli smartphone più economici di HTC non sono mai stati stracciati, ed anzi spesso subivano comunque la concorrenza che riusciva a proporre modelli ancora più economici o a prezzi simili ma con migliori specifiche, quindi probabilmente non ne sentiremo troppo la mancanza.

Via: The VergeFonte: Phonescoop