Google Play Services si aggiorna alla v10.2 terminando il supporto a Gingerbread

Lorenzo Delli -

È con un post sul blog ufficiale dedicato agli sviluppatori che Google annuncia l’arrivo della versione 10.2 di Google Play Services, l’app più fraintesa dall’utente medio dell’ecosistema Android nonché quella su cui si reggono buona parte dei servizi legati appunto a Big G..

La novità, se così si può dire, di maggior rilievo è la cessazione del supporto ad Android 2.3 Gingerbread, una versione del sistema operativo di Google che risale al dicembre del 2010 e che secondo gli ultimi dati relativi alla distribuzione di Android si trova solo sull’1% dei dispositivi attivi.

Android version 2.3.x (Gingerbread) Deprecation

Google Play services 10.2.x is the first release that no longer includes full support for Android version 2.3.x (Gingerbread). Apps developed using SDK release 10.2.x and later require a minimum Android API level of 14 and cannot be installed on devices running an API level below 14. To learn more about your options, including building multiple APKs to extend your app’s support for Android Gingerbread, see the Android Developers Blog.

Ci sono ovviamente tante altre novità che comunque rimarranno, almeno in un primo momento, trasparenti all’utenza. Se siete sviluppatori però potreste voler dare un’occhiata al post ufficiale dove Google spiega (in inglese) tutte le novità.