Xiaomi Mi6: versione flat con display TFT “solo” FullHD e Snapdragon 835

Vezio Ceniccola

Giungono dalla Cina nuove e succose informazioni sul conto dell’atteso Xiaomi Mi6. Dopo aver scoperto quante e quali potrebbero essere le varianti del top gamma dell’azienda cinese, oggi entriamo più in dettaglio parlando del display e delle sue caratteristiche.

L’utente Mocha Socialist Workers ha pubblicato un post su Weibo in cui dichiara che la variante flat di Xiaomi Mi6 – quella base, per intenderci – dovrebbe avere uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione solo FullHD (1920 x 1080 pixel). A dispetto delle prime notizie, però, pare che il pannello utilizzato possa essere un TFT LCD, quindi non un OLED curvo come qualcuno aveva sperato nelle scorse settimane.

Nessuna informazione, invece, per quanto riguarda gli altri modelli Mi6 Pro e Plus, che potrebbero forse avere il pannello OLED già citato in precedenza, magari con una risoluzione più alta.

Per quanto riguarda il resto dell’hardware, il post fa piazza pulita di tutte le voci che volevano l’uso del nuovo processore proprietario Pinecone all’interno di Mi6. Confermato, dunque, l’uso dello Snapdragon 835 a marchio Qualcomm e prodotto da Samsung, che tanto sta facendo discutere per via della sua esclusività.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Redmi Note 4X ufficiale

Il nuovo Xiaomi Mi6 potrebbe affacciarsi sul mercato in primavera inoltrata, ma per adesso non ci sono date ufficiali o altre caratteristiche note. La questione display terrà banco ancora per molto, ed è difficile dire adesso come si evolverà. A voi piacerebbe una variante di Mi6 con schermo curvo? Preferite un pannello TFT o OLED? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: Gizmochina