Galaxy Note 8 dovrebbe avere il nome in codice di un lago siberiano

Nicola Ligas -

Il lago Bajkal è un famoso lago russo, considerato anche patrimonio dell’umanità dall’UNESCO fin dal 1996, e proprio Baikal potrebbe essere il nome in codice di Galaxy Note 8. Coincidenze? Ma soprattutto: chi se ne frega?

Galaxy Note 8 è infatti ancora diversi mesi nel futuro, e rappresenterà forse la sfida più grande dell’anno per Samsung, che prima dovrà convincere il mondo con Galaxy S8, e poi dovrà ri-convincere nuovamente tutti che la serie Note ha meritato di restare in vita. Quale sarà il suo nome in codice ha poca importanza, quello che conta sarà il risultato, perché nuovi errori non sono ammissibili.

LEGGI ANCHE: Huawei P10, P10 Plus e P10 Lite: tutto ciò che sappiamo

Riguardo poi quanto in alto Samsung potrebbe puntare, si parla già di schermo 4K ed ovvio assistente vocale mutuato da Galaxy S8, ovvero Bixby, ma del resto si parlava di 4K anche per quest’ultimo, e poi tutto sembra essersi risolto in un nulla di fatto, pertanto per ora non siamo ancora pronti a scommettere su niente che abbia a che fare con Galaxy Note 8.

Via: GSM Arena