HTC si sta preparando a testare uno smartphone con Snapdragon 835, ma non è quello in questo screenshot

Nicola Ligas -

In base ad una fonte dei colleghi di Phandroid, alla quale per altro non è difficile credere, HTC pensa ad un futuro in cui potrà finalmente sfruttare lo Snapdragon 835, senz’altro dopo che sarà terminata “l’esclusiva” di Samsung. L’azienda si starebbe infatti “preparando a testare un proprio dispositivo con quel chipset”, il che suggerisce che siamo ancora in una fase piuttosto iniziale dello sviluppo, anche se le tempistiche potrebbero differire.

Nessuna ulteriore informazione viene però riportata su questo fantomatico modello, del quale per altro è banale prevedere l’arrivo in un qualche momento del futuro in cui sarà più facile per tutti i produttori avere a disposizione l’835. Del resto, chi mai si è sottratto all’impiego del processore Snapdragon di punta (810 escluso)?

LEGGI ANCHE: Tutto su Huawei P10

A proposito di prossimi top di gamma HTC, ne approfittiamo per puntualizzare che l’immagine qui sotto, che nella giornata di ieri ha fatto un po’ il giro di internet, è in realtà un fake. Non si tratta di uno screenshot da HTC 11, nome che per altro difficilmente sarà utilizzato, bensì di un lavoro di photoshop basato sulla EMUI di Huawei, che quindi niente ha a che vedere con la Sense o con un prossimo smartphone HTC. Di certo, non sperateci in tempo per l’MWC.