Xiaomi Mi6 potrebbe avere il corpo in ceramica, come Mi MIX

Nicola Ligas -

Xiaomi Mi MIX è stato il primo smartphone dell’azienda cinese realizzato in ceramica, materiale molto resistente ai graffi, ma poco amico delle cadute, per quanto indubbiamente elegante. Xiaomi potrebbe quindi decidere di impiegarlo in una delle tante (ipotetiche) varianti di Mi6, smartphone quantomai atteso e quantomai sfuggente.

Dimenticatevi infatti di vederlo a breve, senz’altro non al MWC 2017, al quale Xiaomi non parteciperà, e considerando che lo Snapdragon 835 non doverebbe essere disponibile ancora per qualche mese, non ci aspettiamo il lancio di Xiaomi Mi6 se non in primavera inoltrata, per quanto non dubitiamo che nel frattempo emergeranno rumor uguali e contrari. Delle tre varianti previste infatti, due (una edge e una flat) dovevano impiegare il SoC Qualcomm, e la terza il MediaTek Helio X30. Sembra però che anche quest’ultimo processore non sarà affatto disponibile a breve (quanti altri smartphone che lo usano avete visto?) e quindi è inutile illudersi.

LEGGI ANCHE: Hugo Barra ha lasciato Xiaomi

Riguardo il rumor in oggetto, ammesso che Xiaomi scelga davvero di usare nuovamente la ceramica, non ce la aspettiamo certo su tutte le varianti; al massimo solo su quella premium, così da giustificarne maggiormente il prezzo e dare comunque un’alternativa agli utenti che non volessero scegliere un materiale con i suoi pregi e difetti.

Via: Xiaomi TodayFonte: MyDrivers (cinese)