Huawei P10 anche in viola e verde, e dal prezzo non così folle? (foto)

Nicola Ligas -

Dalle pronfondità dei social network cinesi, arrivano le due immagini che trovate a fine articolo, che dipingono uno Huawei P10 negli originali colori viola e verde. Sinceramente, vista la particolarità dei toni, è difficile dire se sia solo lavoro di Photoshop o ci sia del vero, ma non sarebbe la prima volta che Huawei si lancia su colori così accesi, pertanto l’ipotesi di queste colorazioni resta legittima.

Non solo, ma sempre la stessa fonte suggerisce che l’audio dello smartphone possa essere sviluppato in collaborazione con Yamaha e Harman Kardon. Quest’ultima, se ricordate bene, è stata acquisita da Samsung, ma in realtà l’affare non è ancora del tutto ratificato, tanto che nemmeno Samsung dovrebbe beneficiarne, e comunque quelli con Huawei potrebbero benissimo essere accordi pregressi. Del resto l’azienda cinese è solita legarsi a brand famosi nel loro ambito, vedi Leica, ed una partnership anche con qualche casa famosa nel mondo dell’audio non ci stupirebbe affatto.

LEGGI ANCHE: Tutto su LG G6

Infine, sempre dalla Cina ma per bocca di un’altra fonte, arriva una ipotesi sul prezzo di P10: 699$ per 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Superiori ai 649€ dello scorso anno, ma, considerando il maggior quantitativo di memoria, nemmeno poi tanto. Pochi giorni fa però, il noto informatore “Ricciolo” parlava di “prezzi folli” (non che 700€ siano pochi, ma visiti i prezzi della concorrenza non sono certo fuori scala – NdR), e tra i due tendiamo a credere più a quest’ultimo, senza contare che il prezzo in euro potrebbe comunque differire da quella che è una cifra per il mercato cinese. Voi che cifra paghereste?

Fonte: Gadgetdetected