In Italia uno smartphone su quattro venduto nel 2016 è Huawei

Lorenzo Delli -

Come vi abbiamo segnalato poco fa, Huawei P8 Lite 2017 fa oggi il suo debutto sul mercato italiano al prezzo consigliato di 249€. Se vi state chiedendo il perché del nome scelto da Huawei, considerata anche la presenza sul mercato di Huawei P9 Lite, la risposta è più banale di quanto possiate credere.

Huawei P8 Lite ha contribuito in modo significativo a far conoscere ed apprezzare il marchio Huawei nel mondo, e solo in Italia, pensate un po’, ha venduto 1,7 milioni di esemplari (compreso P8 Lite Smart, da aprile 2015). Facile quindi capire la scelta di mantenere un nome che molte persone possono identificare con facilità.

LEGGI ANCHE: Huawei P10 potrebbe essere lo smartphone serie P più caro di sempre

Durante la presentazione di P8 Lite 2017 per l’Italia sono stati svelati altri dati piuttosto interessanti. Oltre ad essere il 3° venditore di smartphone a livello mondiale, Huawei detiene ben il 25% del market share in Italia nel 2016. Di questo 25%, l’8,5% è costituito da smartphone con un prezzo superiore ai 500€.

Non è solo quindi la fascia bassa a registrare ottimi risultati, ma anche i vari top di gamma quali Huawei P9, P9 Plus, Huawei Mate 8 e Mate 9. Tra l’altro sempre in Italia è anche in arrivo Huawei Mate 9 Pro. Quanti di voi possiedono e utilizzano ogni giorno uno smartphone a marchio Huawei?

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite

confronta modello

Ultime dal forum: