La serie Note non è morta! Samsung conferma: ci sarà un Galaxy Note 8

Vezio Ceniccola -

Quello del Samsung Galaxy Note 7 è stato uno dei casi più clamorosi nella storia della telefonia mobile, ma sembra che (fortunatamente) non sia bastato all’azienda coreana per porre una lapide su questa linea di dispositivi.

Come confermato in un’intervista al sito CNET, i dirigenti di Samsung credono ancora molto nella serie Note e non sono affatto scoraggiati dai problemi avuti in passato. D.J. Koh, mobile chief di Samsung, ha dichiarato esplicitamente che “ci sarà un Note 8 migliore, più sicuro e più innovativo”.

I problemi alla batteria di Note 7 – ammessi pubblicamente durante la conferenza stampa di oggi – hanno fatto perdere molta credibilità all’azienda coreana, ma i suoi amministratori sono sicuri che riusciranno a riprendersela grazie alle funzioni esclusive dei dispositivi di questa serie e alla grande fedeltà dei clienti.

I Galaxy Note sono, infatti, dei phablet abbastanza particolari, quasi “unici” nel loro genere, grazie al pennino integrato, alle funzioni esclusive e alla qualità generale. Molti dei possessori di Note 4 o Note 5 sono ancora in attesa di un nuovo modello per sostituire quello in uso attualmente, e non ci penserebbero due volte a passare ad un eventuale Note 8. O almeno questo spera Samsung.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 8

Vedremo se le ricerche di mercato effettuate dal gigante coreano saranno veritiere, ma per adesso questa notizia farà certamente piacere a tutti gli amanti della tecnologia. Nonostante la reputazione della serie Note non sia brillante come un tempo, proprio per questo motivo siamo molto fiduciosi che Samsung vorrà stupire tutti col Note 8, ritornando ad essere la regina dei phablet.

Dite la verità, anche voi lo prendereste un Note 8? O siete ancora spaventati dai problemi del 7?

Via: CNET