OneDrive beta come Google Foto: arriva la liberazione automatica di spazio di memoria

Nicola Ligas -

Libera spazio è una delle recenti funzioni più apprezzate di Google Foto, dato che permette di tenere recuperare facilmente spazio di storage sui vostri smartphone, eliminando automaticamente le immagini ed i video che hanno già un backup nella cloud. L’idea deve essere piaciuta anche a Microsoft, che l’ha infatti implementata in OneDrive beta.

Ogni volta che più di 1 GB di contenuti sarà stato caricato su OneDrive, l’app vi proporrà di cancellarne la copia locale sul vostro telefono, anche se per adesso non sembra esserci un’opzione per forzare la cosa, quindi dovrete aspettare che sia OneDrive a proporvelo. Non a caso parliamo di una beta, quindi è possibile che la funzione sia ulteriormente raffinata prima di lanciarla per il grande pubblico.

LEGGI ANCHE: Cortana arriverà nel lock screen Android

Per scaricare la versione 4.9 di OneDrive, con il “liberatore di spazio”, dovrete prima aderire alla community su Google+ e poi fare l’opt-in per testare la beta dal Play Store. Per fare prima potete scaricare l’apk da qui e se non sapete come installarlo vi basterà seguire questa semplice guida.

Via: Android Police