Buone notizie per LeEco: arrivano investimenti per oltre 2,05 miliardi di euro

Vezio Ceniccola

Come sappiamo già da alcuni mesi, LeEco non sta vivendo un periodo molto roseo a livello economico. Era stato lo stesso Jia Yueting, fondatore e dirigente della società cinese, a rivelarlo tramite un messaggio ai suoi dipendenti, ma pare che la situazione possa presto cambiare grazie a nuovi investimenti esterni.

Sunac China Holdings, grande azienda del mercato immobiliare cinese, ha infatti deciso di investire ben 2,05 miliardi di euro in LeEco, dando modo alla società di rimettersi in sesto ed avere fondi sufficienti allo sviluppo di nuovi prodotti, non solo orientati al mercato smartphone.

Infatti, attraverso la sua sussidiaria Sunac Real Estate, la holding cinese ha diviso i suoi investimenti su vari settori: 820 milioni di euro saranno destinati alla Leshi Internet Information and Technology Corp Beijing, 140 milioni alla Leshi Pictures, società di produzione di film e contenuti multimediali, mentre 1,08 miliardi andranno alla Leshi Zhixin, azienda che commercializza smart TV. Tutte le compagnie citate appartengono a vario titolo a LeEco, e dalle cifre appare evidente quanto sia importante la collaborazione con Sunac.

LEGGI ANCHE: Xiaomi non è preoccupata del calo di vendite

Sunac spera di sfruttare l’opportunità della partnership con LeEco per espandersi anche nel campo tecnologico e per integrare i servizi dell’azienda nei suoi immobili, creando nuovi dispositivi per la domotica e la casa intelligente.

La cooperazione tra i due brand potrebbe portare benefici per entrambi, soprattutto per LeEco, che adesso potrà continuare a lavorare sui suoi progetti senza l’acqua alla gola, com’è stato nei mesi precedenti. Vedremo cosa sarà in grado di produrre, ma ci aspettiamo già tanti nuovi prodotti smart da qui a qualche mese.

Via: Reuters