HTC U Ultra non è il flagship del 2017: ancora una speranza per HTC 11?

Vezio Ceniccola Il mistero s'infittisce

Qualche giorno fa avevamo pubblicato la notizia che molto probabilmente non ci sarabbe stato alcun HTC 11 per il futuro. La presentazione di HTC U Ultra, infatti, poneva un serio interrogativo su un possibile nuovo top gamma rilasciato a distanza di pochi mesi.

Sembra, però, che per i fan dell’azienda taiwanese ci sia ancora qualche barlume di speranza riaguardo al prossimo HTC 11. Il noto leaker LlabTooFeR ha pubblicato due tweet sul proprio profilo ufficiale, che mettono in chiaro la strategia della società per l’anno in corso e ci fanno capire meglio la situazione.

Come potete leggere dai messaggi riportati qui sopra, sembra che, oltre al già annunciato U Ultra – prima denominato Ocean Note –, la società avesse in cantiere anche due nuovi dispositivi: HTC Ocean Master, che pare sia stato cancellato, e HTC Ocean, che lo stesso leaker definisce il vero flagship del 2017 e che quindi potrebbe corrispondere ad un prossimo HTC 11.

LEGGI ANCHE: HTC U Play ufficiale

Per risolvere ulteriori dubbi, LlabTooFeR spiega anche che la presentazione ad inizio anno del nuovo U Ultra è stata causata dalla nota vicenda di Samsung Galaxy Note 7. Il phablet di HTC non è il dispositivo top gamma per quest’anno, ma uno smartphone creato per rivolgersi al target della serie Note ed accalappiare gli utenti scontenti.

A questo punto, siamo davvero curiosi di sapere qualche informazione in più sul misterioso HTC Ocean, ma siamo sicuri che nei prossimi mesi ci saranno tanti rumor sul suo conto. Sarà davvero lui il nuovo HTC 11?