Anche Nokia interessata ai dispositivi pieghevoli? Da questo brevetto si direbbe di sì (foto)

Lorenzo Delli

Samsung e LG si starebbero preparando a lanciare i primi dispositivi con schermo flessibile, addirittura si parla di 2017 per la linea Galaxy X anche se ovviamente si tratta di rumor e leak che potrebbero non avere conferma.

A quanto pare anche Nokia sarebbe interessata ai dispositivi pieghevoli, e a testimonianza ci sarebbe un brevetto relativo appunto a un “foldable device” registrato presso l’US Patent & Trademark Office. In realtà il brevetto sarebbe stato depositato nel 2013, ma è stato approvato e reso pubblico solo a settembre del 2016.

Secondo quanto riportato dal brevetto, si parla di un dispositivo delle dimensioni di uno smartphone dotato appunto con un display ben più ampio e di un meccanismo di chiusura per tenere le due parti insieme, un po’ sulla falsa riga di un laptop. Il fatto che ci siano questi brevetti (tra l’altro vecchi) non vuole certo dire che Nokia si stia preparando a lanciare un dispositivo del genere, ma almeno l’azienda saprà farsi trovare pronta nel caso il mercato dei dispositivi pieghevoli si faccia più interessante del dovuto.

Brevetti Nokia

Fonte: PhoneArena