Niente paura, le “vecchie” NVIDIA Shield Android TV non verranno lasciate al loro destino

Lorenzo Delli

NVIDIA nuova Shield TV, ovvero il nuovo box con Android TV presentato da NVIDIA al CES di Las Vegas, non vanta chissà quali migliorie hardware. Tra le differenze più sostanziali troviamo il software rinnovato, il supporto a Google Assistant e il controller rinnovato.

Con il lancio del nuovo dispositivo però la società statunitense non ha certo intenzione di abbandonare il supporto alle Shield TV del 2015 (in Italia è arrivata nel 2016), tutt’altro. Android 7 Nougat e tutte le novità che ne conseguono arriveranno nei prossimi giorni. Da quanto affermato dalla società l’aggiornamento arriverà lo stesso giorno in cui inizieranno le spedizioni della nuova versione del box.

Come se non bastasse le nuove periferiche progettate per NVIDIA nuova Shield TV funzioneranno perfettamente anche sulla vecchia Shield TV. Il nuovo controller ad esempio vanta dimensioni più compatte, mentre il nuovo telecomando ha gli infrarossi e una migliore autonomia. Vi basta quindi investire i soldi negli accessori più che nel box per essere al pari di chi acquista il nuovo modello.

Fonte: AndroidCentral
NVIDIA Shield

NVIDIA Shield

confronta modello

Ultime dal forum: