Flyme 6 di Meizu: ecco tutte le novità della prima beta internazionale (foto)

Vezio Ceniccola

La prima versione beta internazionale della nuova Flyme 6 di Meizu è finalmente arrivata ai beta tester europei, che l’hanno installata e provata sui loro dispositivi prodotti dall’azienda cinese. Uno di questi, iMarck90, ha testato il nuovo firmware sul suo Meizu M3s, ed ha fornito interessanti informazioni sulla nuova interfaccia.

Ecco dunque una rapida carrellata delle novità introdotte dalla Flyme 6.6.12.30G beta, che si basa sulla versione 5.1 Lollipop di Android.

  • SystemUI aggiornato alla versione 6.0.1.
  • I toggle rapidi nella tendina notifiche si possono riorganizzare, e il centro notifiche si può personalizzare a piacimento.
  • Volumi separati per suoni di notifica, contenuti multimediali e sveglie.
  • Nuove impostazioni disponibili per le app in background: grazie alla funzione Smart background le app notificano senza problemi, con anche un miglioramento dei consumi.
  • Multitasking rinnovato: adesso è possibile richiamarlo anche con uno swipe da destra a sinistra, ed è stata aggiunta la funzione Secret, che nasconde i contenuti delle app per cui è attiva, oscurandoli quando la si visualizza nel carosello delle app recenti.
  • Nella rubrica, l’avatar dei contatti sprovvisti d’immagine è ora in stile Flyme.
  • Gestione dei consumi rinnovata con due nuove modalità, “Prestazioni bilanciate e durata della batteria maggiore” e “Maggiori prestazioni”, e possibilità di attivare Smart sleep.
  • Risparmio energetico disponibile in due modalità: “Low power mode” e “Super saving mode”.
  • Nuove modalità d’uso Multiple Spaces: Modalità gioco, Kid Space, Private mode, Modalità Ospite, Modalità Flyme Classic. Ogni modalità può essere attivata tramite un’impronta digitale o un PIN diverso dalle altre.
  • Aggiornamento automatico notturno del software.

LEGGI ANCHE: Meizu Flyme 6: novità e dispositivi supportati

Per farvi un’idea migliore delle funzioni sopracitate, v’invitiamo a guardare le immagini che potete trovare nella galleria a fine articolo, con tanti screenshot dell’interfaccia aggiornata.

Le prestazioni della nuova Flyme 6 sembrano molto promettenti, grazie soprattutto al nuovo One Mind e alle altre funzioni di cui abbiamo già parlato nelle scorse settimane. Non resta dunque che attendere il rilascio ufficiale della versione stabile, fissato per la fine di questo mese o al massimo l’inizio del prossimo.

Fonte: Forum Flyme