ASUS ZenFone Zoom S (ZenFone 3 Zoom): 3 sensori per ingrandimenti fino a 12x e una enorme batteria

Andrea Centorrino -

Circa un mese fa vi avevamo mostrato le caratteristiche tecniche di Zenfone 3 Zoom: oggi ASUS, nel corso dell’evento Zennovation tenutosi in seno al CES di Las Vegas, ne ha confermato la scheda tecnica, fornendo diversi dettagli in più. In Italia lo smartphone sarà conosciuto come ZenFone Zoom S.

Caratteristiche tecniche ASUS Zenfone 3 Zoom

  • Schermo: 5,5″ AMOLED, 500 nit, con risoluzione full HD (1.080 x 1.920 pixel), Gorilla Glass 4
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 625 con GPU Adreno 506
  • RAM: 3/4 GB
  • Memoria interna: 32/64/128 GB eMMC espandibile (con microSD finoa 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Sony IMX362, con EIS a 3 assi, OIS a 4 assi, PDAF, laser autofocus, f/1.7 + 12 megapixel f/2.0
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel Sony IMX214, f/2.0
  • Connettività: LTE, Wi-Fi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, USB Type-C, Radio FM
  • Batteria: 5.000 mAh
  • Dimensioni: 154,3 x 77 x 7,99  mm
  • Peso: 170 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow con ZEN UI 3.0

La caratteristica di spicco di questo smartphone è, come suggerisce il nome, la presenza di un terzo sensore per implementare lo zoom ottico 2,3x; questo, combinato con quello digitale, portano lo zoom totale sviluppabile dalla fotocamera posteriore a 12x.

La fotocamera posteriore principale, realizzata con tecnologia ASUS SuperPixel, si basa sul sensore Sony IMX 362 (la frontale impiega un sensore IMX 214), ha un’apertura f/1.7, e dispone di un autofocus laser di seconda generazione. Grazie al sistema TriTech+, ZenFone 3 Zoom è inoltre in grado di selezionare automaticamente uno dei tre metodi di messa a fuoco (dual pixel, continuo e laser) per offrire scatti in appena 0,03 secondi in ogni situazione, anche con soggetti in movimento, ed ovviamente sempre tutti a fuoco (almeno in teoria).

Per i più esperti, la fotocamera dispone anche di controlli manuali, e con l’aggiornamento a Nougat, promesso per i prossimi mesi, arriverà anche il supporto RAW.

LEGGI ANCHE: ASUS ZenFone AR ha ben 8 GB di RAM

ASUS non si è comunque dimenticata del comparto sonoro, che vanta Hi-Res audio a 192kHz/24-bit, e doppi microfoni. Altra caratteristica interessante di questo smartphone è la batteria, da ben 5.000 mAh, che promette 6,4 ore di riprese 4K, 42 giorni in standy o 8,5 ore di Personal Media Live Stream (ovvero streaming tramite strumenti come Periscope).

Uscita e prezzo

Zenfone 3 Zoom sarà disponibile in due varianti, una con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, ed una con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. ASUS non ha ancora comunicato il prezzo ufficiale e l’uscita sul nostro mercato, ma almeno sappiamo che le colorazioni saranno Glacier Silver, Sapphire Black e Rose Gold. Il rilascio è previsto (almeno per il suolo americano) a febbraio.

Aggiornamento10/05/2017 ore 12:00

ZenFone 3 Zoom è arrivato in Italia a maggio al prezzo di 499€, cambiando nome in ZenFone Zoom S, e con specifiche al top (4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna). Ulteriori dettagli nell’articolo dedicato.

Fonte: Liliputing
ASUS Zenfone Zoom (ZX551ML)

ASUS Zenfone Zoom (ZX551ML)

confronta modello

Ultime dal forum: