Samsung Galaxy Note 8 potrebbe impiegare uno schermo 4K, ammesso che esista (il phablet, non lo schermo)

Nicola Ligas -

Prima o poi Samsung realizzerà davvero uno smartphone con display 4K, e qualcuno esclamerà “io l’avevo detto!”. Del resto, quando gridi “al lupo, al lupo!” per tanto tempo, prima o poi indovini. Morale della favola, un nuovo report dalla corea parla di schermo 4K per Galaxy Note 8, ma non ci sono alcune prove concrete a sostegno di questa tesi, come del resto non ce n’erano in precedenza.

La ragione di cotanta risoluzione sarebbe da ricercarsi nella realtà virtuale, tanto che si parla anche di un nuovo Gear VR, sul quale non viene però azzardata alcuna ipotesi. Samsung dovrebbe ancora decidere la data di lancio di Galaxy Note 8, che negli anni passati ha oscillato tra agosto e settembre, ma quest’anno qualcosa ci dice che l’azienda coreana sceglierà la prudenza.

LEGGI ANCHE: Tutto su Galaxy S8

A questo proposito, un “dirigente nel settore dell’elettronica”, ha confermato che Samsung non abbandonerà la serie Note, ma del resto era stata la stessa Samsung ad affermarlo in modo indiretto, e questa ulteriore conferma lascia il tempo che trova. Nel report viene inoltre nominato Bixby, l’assistente vocale che dovrebbe debuttare su Galaxy S8, ma del resto è solo logico che Note 8 lo includa, se sarà presente anche nel primo.

Non ci sono insomma certezze assolute che vedremo un Galaxy Note 8, ma del resto non ci sono nemmeno prove del contrario, ed anche solo la sporadica comparsa di voci in merito al phablet serve a far pendere lievemente la bilancia a suo favore. Ne riparleremo comunque nei mesi a venire, senz’altro dopo il lancio di Galaxy S8, previsto intorno ad aprile.

Fonte: Business Korea