Samsung brevetta una fotocamera a doppia lente con angoli di campo diversi (foto)

Vezio Ceniccola

Le doppie fotocamere stanno diventando sempre più popolari sugli smartphone di nuova generazione e tutti i produttori stanno tentando di dare il loro personale tocco a questa tecnologia, con scelte più o meno azzeccate. Tra i tanti non poteva mancare di certo Samsung, che ha recentemente brevettato una fotocamera a doppia lente in grado di riprendere la scena con angoli di campo diversi.

Il brevetto è stato depositato in Corea del Sud, patria dell’azienda, e mostra un’ipotetico smartphone con due fotocamere posteriori con lenti di tipo diverso: un grandangolo, per una visione ampia, e un teleobiettivo, per concentrarsi sui dettagli. Questa impostazione ricorda molto quella scelta da LG per il suo G5, ma la differenza vera potrebbe probabilmente stare nel software.

Come potete notare nelle immagini che trovate nella galleria a fine articolo, sembra che le due fotocamere possano riprendere contemporaneamente porzioni diverse della stessa scena: il grandangolo cattura tutto il panorama, mentre il teleobiettivo riprende nel dettaglio l’atleta sullo snowboard e i suoi movimenti. Se questa interpretazione si rivelasse corretta, potrebbe aprire le porte alla creazione di nuovi effetti sia per le foto che per i video, che andrebbero ad estendere ulteriormente le possibilità per gli amanti delle immagini.

LEGGI ANCHE: Samsung registra “Smart AF”

Difficilmente vedremo una tecnologia di questo tipo sul prossimo Galaxy S8, ma alcuni rumor affermano che anche il prossimo top gamma di Samsung potrebbe avere una doppia fotocamera, seppur di tipo più tradizionale rispetto a quella appena descritta.

Non ci resta che attendere la presentazione dei nuovi dispositivi dell’azienda coreana per capire se questo brevetto potrà diventare realtà, certi che, anche se non su S8, non dovremo aspettare ancora molto per poterlo vedere in azione.

Via: Galaxy Club