Superbook rinviato da febbraio a giugno, perché presto e bene non stanno spesso insieme

Nicola Ligas

Superbook, il laptop “vuoto” che si anima quando gli collegate uno smartphone Android, è stato uno dei maggiori successi di Kickstarter della scorsa estate, ma purtroppo il suo lancio, previsto per il prossimo febbraio, è stato rinviato fino a giugno.

La motivazione è la stessa di analoghi rinvii di altrettanti progetti: far sì che il prodotto che arriverà nelle mani dei finanziatori sia il migliore possibile, e come dice l’adagio, presto e bene non stanno spesso insieme. Fa insomma tutto parte dello scommessa che si fa finanziando progetti portati avanti da piccole startup, che magari raccolgono un consenso imprevisto, e si trovano a dover rendere conto ad ordini assai superiori alle previsioni. E proprio i problemi produttivi sono la causa principale di questo ritardo.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di Andromium OS, il “cuore” di Superbook (video)

Come compensazione, sappiate che tutte le spese doganali saranno a carico dell’azienda, quindi non dovrete pagare alcunché al ricevimento del vostro Superbook, inoltre tutti i finanziatori di Kickstarter riceveranno uno speciale coupon da 25$ per l’acquisto dell’attuale e di tutte le future generazioni di Superbook. La particolarità di questo codice è che è valido a vita ed utilizzabile quante volete volete. Lo potrete anche condividere con gli amici, per un totale di 10 unità all’anno.

Inoltre, a causa delle modifiche produttive che sono state introdotte, il “nuovo” Superbook avrà un feeling maggiormente “premium”, come cerca di illustrare l’immagine qui sotto. A seguire, trovate il video in cui il CEO di Andromium si scusa per l’accaduto.

superbook

Fonte: Andromium Inx.