Truecaller introduce la funzione “Richiamami” (foto)

Andrea Centorrino -

Ormai tutte le compagnie telefoniche hanno messo a pagamento i servizi che permettono di far sapere ad un interlocutore impegnato in un’altra telefonata che abbiamo provato a chiamarlo: nel caso vengano disattivati, in caso di occupato, l’unica alternativa per avvertirlo che lo stiamo cercando è un SMS o un messaggio su un qualche servizio di messaggistica. Truecaller, forte dei suoi oltre 90 milioni di utenti mensili, introduce la funzione “Richiamami“, perfetta per questo genere di situazioni.

Nel caso in cui la persona chiamata fosse impegnata in un’altra telefonata o non raggiungibile, Truecaller vi suggerirà di chiederle di richiamarvi (come mostrato nell’immagine in basso). Ovviamente, anche l’altra persona dovrà avere l’app installata per poter ricevere la notifica.

LEGGI ANCHE: Le app indispensabili su Android

Nel caso non conosceste Truecaller, servizio nato per associare ai numeri non presenti in rubrica un nome o un identificativo commerciale, vi invitiamo a leggere la nostra recensione. L’app potrà essere scaricata dal Play Store, cliccando sul badge sottostante.

Google Play Badge

Via: FoneArena