FastKey Launcher, il modo più rapido per trovare ciò che cercate sul vostro smartphone (foto)

Leonardo Banchi

Velocizzare l’utilizzo dello smartphone, e mettere sempre a portata di mano degli utenti ciò che stanno cercando, è una missione che ogni launcher, a modo suo, ha provato a perseguire.

Le soluzioni tentate sono infatti molte, e a seconda di ciò che preferite potete provare quelli che si affidano alle cartelle, quelli che puntano su preferiti e scorciatoie, o perfino i launcher contestuali, che cercano di indovinare ciò che potrebbe servirvi in ogni momento. La soluzione di FastKey Launcher, però, le batte forse tutte in rapidità, anche se con qualche compromesso estetico.

Bastano pochi tap

Sulla home di FastKey Launcher troverete infatti sempre in vista una tastiera: grazie ad essa, appena sbloccato il dispositivo, potrete digitare le prime lettere dell’app o del contatto che state cercando e selezionarli fra i risultati che compariranno nello spazio soprastante.

LEGGI ANCHE: Migliori App Android per la Personalizzazione

FastKey Launcher, insomma, vi permette di avviare telefonate o applicazioni davvero a tempo di record, ma proprio per la tastiera sempre ben visibile sulla home è un’applicazione adatta probabilmente solo ha chi ha davvero molte app oppure sente l’esigenza di usare il telefono al massimo della velocità.

Per il resto, però, gli sviluppatori hanno fatto del loro meglio per rendere FastKey Launcher un’applicazione versatile e in grado di confondersi con la maggior parte della concorrenza: in essa non troverete infatti le infinite possibilità di personalizzazione di rivali come Nova, ma tutte le opzioni necessarie alla maggior parte dell’utenza (supporto a cartelle e widget, app drawer, ecc…) sono comunque presenti.

Download gratuito

FastKey Launcher è disponibile sul Play Store in modo del tutto gratuito: potete installarla subito sul vostro smartphone cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

Google Play Badge

POTREBBE INTERESSARTI: Come aggiungere lo sfondo colorato ai vostri stati di Facebook