DxOMark “is on fire”: arriva anche la valutazione di LG V20

Lorenzo Delli

Dopo aver visto il giudizio di DxOMark, noto portale dedicato al mondo della fotografia che si occupa attivamente anche di dispositivi mobili, relativo a Huawei Mate 9, arriva anche l’approfondimento dedicato ad LG V20, recente dispositivo del noto marchio coreano che avremmo tanto volentieri voluto veder arrivare anche in Italia.

Anche LG V20, così come Huawei Mate 9, si merita un voto finale di 85 su 100, inferiore quindi ai Pixel di Google, agli ultimi esponenti della famiglia Galaxy S di Samsung, ad iPhone 7, HTC 10, Xperia Z5, X Performance e persino al suo più vicino parente, LG G5, che vanta un punteggio di 86 su 100.

LEGGI ANCHE: Ci sarebbero in circolazione più Galaxy Note 7 che LG V20 e OnePlus 3T messi assieme

Vi facciamo ovviamente un riassunto di quelli che sono i pro e i contro del doppio sensore fotografico posteriore di LG V20, l’analisi completa potete leggerla sul portale di DxOMark. Per quanto riguarda il comparto fotografico, LG V20 mantiene un buon numero di dettaglio in caso di buona luminosità, una buona esposizione anche in caso di scarsa luminosità e un autofocus veloce e accurato in quasi tutti i casi. Ottima la resa dei colori in caso di buona luminosità, e ottima anche la riduzione del rumore con scarsa luce. I problemi sono da ricercarsi nelle alte luci, che risultano sovraesposte in caso di soggetti ad alto contrasto, scatti che tendono leggermente al rosa in alcuni soggetti esterni e altre piccole irregolarità.

Buona l’esposizione dei soggetti per quanto riguarda i video, così come la riduzione del rumore in caso di luce forte e la stabilizzazione generale. Qualche problema però nel mantenimento del focus durante il movimento, effetti di motion blur in quasi tutte le condizioni di luminosità e qualche altro difetto. Anche in questo caso potremmo riassumere il tutto con un “bene, ma non benissimo“.

Grazie a h2oz
per la segnalazione

LG V20

LG V20

confronta modello

Ultime dal forum: