La prima foto reale di ZUK Edge è una delusione totale

Vezio Ceniccola

Era una scommessa facile da vincere, ed infatti così è stato. Come avevamo previsto, a pochi giorni dalla presentazione ufficiale – fissata per il 20 dicembre – è già spuntata fuori la prima immagine reale dell’attesissimo ZUK Edge, smartphone dallo schermo curvo sui lati che riprende la filosofia dell’omonima linea di Samsung.

Nell’immagine si possono vedere sia la parte anteriore che quella posteriore del dispositivo e salta subito all’occhio come, in fin dei conti, non ci siano trovate troppo originali. Il display occupa una buona parte dello schermo, ma la curvatura non appare molto pronunciata, mentre le cornici si notano e come. Anche la parte posteriore è molto anonima, con il comparto fotocamera posto al centro della parte alta e il marchio ZUK in basso.

LEGGI ANCHE: ZUK Z2 e Z2 Pro riceveranno Nougat a gennaio

Le caratteristiche tecniche rimangono molto interessanti e il prezzo di 368€ circa è ottimo per la qualità che può offrire, ma di certo il design non rispecchia i proclami trionfalistici della società. ZUK Edge appare davvero (troppo) simile ad altri smartphone con schermo curvo – primo tra tutti Galaxy S7 Edge, sempre punto di riferimento dell’intera categoria – e non ottiene l’effetto “wow” suscitato da Xiaomi Mi MIX.

Insomma, non si può nascondere la delusione per un dispositivo che aveva fatto nascere una certa attenzione su di sé. Speriamo che la presentazione ufficiale riesca a metterne in luce pregi che, in questo momento, ancora non riusciamo vedere. Attendiamo, dunque, il 20 dicembre, anche se l’hype è sicuramente calato dopo aver visto la prima immagine.

Via: Playfuldroid