OnePlus 3T: iniziato il rollout della OxygenOS 3.5.4 in versione stabile

Vezio Ceniccola

Nuovo aggiornamento software per OnePlus 3T, il nuovissimo dispositivo della casa cinese lanciato il mese scorso e parente sretto di OnePlus 3, di cui condivide gran parte dell’hardware.

Nella nuova OxygenOS 3.5.4 basata su Android Marshmallow, finalmente arrivata in versione stabile, sono stati corretti molti problemi segnalati dagli utenti, con particolare attenzione per la modalità di risparmio energetico.

Se volete leggere in dettaglio tutti i cambiamenti, vi lasciamo qui di seguito il changelog completo del nuovo aggiornamento:

  • Ottimizzazioni per la rete US-TMO
  • Ottimizzazioni per ridurre il lag quando la carica è minore del 5%
  • Ottimizzata la connettività Bluetooth per le auto Mazda
  • Ottimizzata la modalità di risparmio energetico: le impostazioni di GPS e orientamento saranno ripristinate quando la modalità viene disattivata
  • Sistemato il problema di usabilità del flash su WhatsApp
  • Migliorata la stabilità del sistema
  • Implementati vari bugfix

LEGGI ANCHE: #ShotonOnePlus: contest che mette in palio un OnePlus 3T

Il rollout del nuovo firmware è già iniziato, e come sempre si tratta di un OTA incrementale che via via si estenderà a tutti gli utenti. Probabilmente lo stesso aggiornamento arriverà a breve anche per OnePlus 3, quindi tenete le antenne dritte se siete possessori di questo dispositivo.

Fonte: OnePlus