NVIDIA Shield Android TV non supporta il 4K da Google Play Film (aggiornato: ma lo farà)

Marco Giannino -

Poco tempo fa Google ha annunciato il supporto 4K da Google Play Film, in particolare per il lancio di Chromecast Ultra. Come confermato dall’azienda stessa, i dispositivi sui quali è possibile riprodurre questo tipo di contenuti sono però molto limitati: Chromecast Ultra (ovviamente), Sony Bravia Android TV, o Xiaomi Mi Box (con Android TV). E la Shield di NVIDIA?

Parliamo infatti del più potente box Android TV attualmente in commercio, benissimo in grado di riprodurre altri contenuti in 4K, e che, anche se sta forse per conoscere il suo successore, è ancora uno dei modelli più attuali e potenti. Quindi come mai è stata esclusa? Google non lo spiega, ma la ragione potrebbe essere nel supporto al codec VP9. Nelle specifiche del Mi Box, si legge infatti che questo supporta il VP9 profile-2, e Google afferma che questo box è idoneo allo streaming 4K. NVIDIA non specifica invece che tipo di profilo VP9 supporti la sua Android TV, quindi l’ipotesi è che sia compatibile solo con uno inferiore (si va da 0, quello base, a 3, il più recente) e che per questo motivo non sia compatibile con i nuovi contenuti in 4K di Google Play.

LEGGI ANCHE: Chromecast Ultra, la nostra recensione (foto e video)

Ribadiamo che questa resta al momento un’ipotesi, e né Google né NVIDIA hanno ancora confermato la cosa in alcun modo. Non è altresì chiaro se dovrebbe toccare al primo provvedere in qualche modo, “rilassando” i requisiti per lo streaming in Ultra HD, o se potrebbe invece rimediarvi NVIDIA. Vi terremo aggiornati se ci fossero novità in futuro, ma per ora i contenuti 4K di Google Play restano un miraggio dalle nostre parti, quindi la cosa non ci tocca troppo da vicino.

Aggiornamento: NVIDIA ha confermato che la Shield sarà aggiornata per supportare il tipo di VP9 richiesto da Google per Play Movies. Non ci sono al momento date precise in merito.

Fonte: Android Headlines