Android 7.1 dovrebbe arrivare su Chrome OS, prima o poi

Nicola Ligas

L’attuale implementazione del Play Store, e quindi delle app Android, su Chrome OS, è basata su Marshmallow 6.0.1, ed è quindi logico che Google sia al lavoro per aggiornarla, prima o poi, all’attuale ultima versione di Android, meglio nota come Nougat. Quella che poteva fino a ieri essere solo una logica deduzione, trova ora forza in un un commit tra i sorgenti di Chromium, che chiama espressamente in causa Android 7.1.

Some build systems for the graphics libraries need to be aware of which Android version is being built. Currently, we have been hard-coding version 6.0, but we need to be able to set the version to 7.1 when building for N.

Tenete conto che per adesso il supporto al Play Store su Chrome OS è ancora in beta, e disponibile su un numero limitato di dispositivi; non è da escludere che, in occasione del lancio in versione stabile, Google dedica proprio il passaggio ad Android Nougat, che potrebbe portare con sé, in particolare, una migliore gestione per le app in finestra (vi ricordate che c’era qualcosa nascosto nel codice di Nougat?), ideale per l’utilizzo sui Chromebook.

Questo non significa comunque che il lancio sia imminente, tanto più che nemmeno Android 7.1 è ancora disponibile in versione stabile, anche se questo dovrebbe cambiare a breve. Google farà un regalino di Natale anche agli utenti Chrome OS? Lo speriamo, ma non ci crediamo.

Via: ChromeunboxedFonte: Sorgenti Chromium