Modulo fotocamera Hasselblad per smartphone Lenovo, la nostra prova (foto)

Emanuele Cisotti -

Dopo aver provato il modulo JBL per l’audio e quello per il proiettore abbiamo voluto dare una chance anche al tanto discusso modulo fotocamera per Lenovo Moto Z (o meglio per la sua intera famiglia). Parliamo della fotocamera da 12 megapixel realizzata in collaborazione con Hasselblad e realizzata secondo gli standard dei Moto Mods di Lenovo che permette di collegare questo accessorio magnetico ad uno dei vari smartphone a disposizione sul mercato.

Il gadget ha un bellissimo design e si collega con uno “snap” al proprio smartphone. Da lì, anche a schermo spento (ma telefono acceso) e possibile entrare nella sua interfaccia premendo un secondo il tasto di accensione. Il software, realizzato ad hoc, si aprirà rapidamente e si potrà subito comandare il tutto. Sul comodo grip della fotocamera è poi presente il tasto di scatto con la doppia corsa e la ghiera dello zoom ottico.

lenovo-hasselblad-9

Ed è infatti lo zoom ottico il vero vantaggio di questa fotocamera Hasselblad da 12 megapixel dotata di sensore BSI CMOS retroilluminato. Lo zoom è rapido e ovviamente la qualità dello scatto è altissima se comparata allo zoom digitale di qualsiasi smartphone in circolazione. Ottima poi la stabilizzazione ottica che permette di scattare immagini ferme anche di soggetti molto lontani. Non possiamo dire lo stesso della messa a fuoco che abbiamo trovato decisamente più incerta sulle grandi distanze. L’apertura variabile ƒ/3.5-6.5 non rendono poi questo prodotto adatto per gli scatti con poca luce. Anche l’assenza di una modalità HDR automatica lo rendono meno “punta-e-scatta” rispetto alla fotocamera di cui è dotato il vostro Lenovo.

È sicuramente un prodotto maggiormente pensato per il semi-professionista che vuole giocare con gli scatti RAW (anche se diventa più lenta) e le opzioni manuali. Peccato per l’assenza di una batteria integrata: quella del vostro smartphone andrà giù rapidamente. Bene invece il flash Xenon per gli scatti serali.

Male invece i video dove la fotocamera fatica maggiormente a mettere a fuoco e dove la massima risoluzione supportata è il Full HD a 30 fps. Il Moto Mods Hasselblad è quindi un prodotto per chi ha bisogno dello zoom ottico e vuole un prodotto che offra la semplicità di uno smartphone per condividere o modificare le foto al volo. Per tutti gli altri rimane un buon punto di partenza ma che deve ancora maturare nel tempo con nuove iterazioni.

Il modulo Moto Mods Hasselblad è disponibile a 256€ su Amazon.

Foto

Video

Sample