Meizu M3X ufficiale: potreste quasi scambiarlo per Honor 8! (foto)

Nicola Ligas

Meizu non voleva lasciare Meizu Pro 6 Plus non accompagnato, e per farlo risaltare ancora di più, l’azienda cinese ha presentato con lui anche un medio gamma, che un po’ fa il verso ad Honor 8 (sul piano estetico) ed un po’ no.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,5” full HD (1.080 x 1.920 pixel) Sharp TDDI LCD, 85% NTSC color gamut, contrasto 1500: 1
  • CPU: MediaTek Helio P20 octa-core a 2,3 GHz con GPU Mali T880 GPU
  • RAM: 3 / 4 GB
  • Memoria interna: 32 / 64 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Sony IMX386, f/2.0 aperture, PDAF, 4K video recording, dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel f/2.0
  • ConnettivitĂ : dual SIM, LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n (2,4/5 GHz), Bluetooth 4.1 LE, GPS, USB Type-C
  • Dimensioni: 153,8 x 76 x 7,4 mm
  • Peso: 165 grammi
  • Batteria: 3.060 mAh con fast charging
  • OS: Android 6.0 Marshmallow con Flyme

La Flyme 6 rimane al momento appannaggio di Meizu Pro 6 Plus, ma l’aggiornamento è stato promesso anche per questo M3X, oltre che per altri smartphone dell’azienda.

Come dicevamo, sul piano estetico siamo molto vicini ad Honor 8, in particolare nel retro in vetro, i cui riflessi sono esaltati da un rivestimento in ceramica che brilla quando colpito dalla luce. Presente anche un lettore di impronte digitali mTouch 2.1 nel pulsante home frontale, come ormai tradizione dell’azienda.

Uscita e Prezzo

Meizu M3X sarà disponibile nei colori Pearl White, Phantom Blue, Gold e Obsidian Black a partire dall’8 dicembre in Cina. Il prezzo della versione base, con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, costa 1.699 yuan, circa 230€, mentre la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di storage viene 1.999 yuan, circa 275€. Come sempre vi comunicheremo al momento opportuno gli eventuali prezzi per l’Italia, ma già un’idea potete farvela aggiungendo una stima di 70€ circa ai modelli cinesi.

Via: Fonearena
Honor 8

Honor 8

confronta modello

Ultime dal forum: