Meizu Flyme 6: novità e dispositivi supportati (aggiornato con screenshot e video)

Nicola Ligas -

Con il lancio di Pro 6 Plus, Meizu ha presentato anche la Flyme 6, la nuova versione della sua personalizzazione di Android, che si arricchisce di funzionalità. Vediamo quindi cosa c’è di nuovo, e quali saranno gli smartphone ne riceveranno l’aggiornamento.

Novità

Flyme 6 è stata completamente ridisegnata da cima a fondo, cambiando i colori dominanti, e mantenendo però una distribuzione più uniforme degli stessi all’interno di tutta l’interfaccia. Flyme 6 consta di oltre 200 nuove animazioni, ed oltre 1.000 ottimizzazioni generali per raggiungere maggiori performance.

Come avevamo accennato nella presentazione di Pro 6 Plus, Flyme OS 6 è dotata di un assistente basato, chiamato One Mind, e basato sull’intelligenza artificiale, sebbene i dettagli sul suo funzionamento e le sue potenzialità continuino a latitare. Sappiamo solo che OneMind sarà in grado di aggiustare le performance del sistema in accordo alle preferenze dell’utente, dando maggiore priorità alle app più usate e rendendole così più rapide nel rispondere. Proprio per rendere più efficiente questo assistente, l’accuratezza del riconoscimento vocale è stata portata al 97% (powered by Sogou).

Ci sono novità importanti anche sul fronte della sicurezza, tra cui la possibilità di impostare tre diverse impronte digitali per risvegliare lo smartphone in altrettante modalità diverse, a seconda del dito usato: normal mode, guest mode, e privacy mode. Questo vi permette non solo di separare la sfera lavorativa da quella privata, ma anche di poter prestare facilmente lo smartphone a qualcuno con la modalità ospite subito pronta. È un po’ come il Second Space della MIUI 8, declinato in modo lievemente diverso. La crittografia è inoltre abilitata anche nelle app più sensibili, quali contatti, foto e file manager, ed è stato anche aggiunto ulteriore supporto a diversi metodi di pagamento tramite lo smartphone (in Cina).

Quali smartphone saranno aggiornati alla Flyme 6

smartphone-aggiornati-flyme-6

Meizu Flyme 6 sarà disponibile in beta privata a partire da oggi, mentre la beta pubblica prenderà il via tra un mese, per la precisione il 20 dicembre. Tra i modelli supportati ci sono i seguenti:

  • Meizu Pro 6/6s
  • Meizu Pro 5
  • Meizu MX6
  • Meizu MX5
  • Meizu MX4/MX4 Pro
  • Meizu U10
  • Meizu U20
  • Meizu M3 Max / M3E / M3s / M3 Note
  • Meizu M2/M2 Note
  • Meizu M1 Note

Notare che il nuovo M3X non è in elenco, così come Pro 6 Plus, ma entrambi questi modelli sono inclusi nei dispositivi con Flyme 6.

Ringraziamo Phede86 per la segnalazione.

Screenshot e video

In conclusione aggiungiamo diverse immagini ed un breve video della nuova interfaccia, ovviamente della versione cinese, che però vi daranno un’idea delle tante novità grafiche introdotte da questa ultima Flyme 6. Grazie a And91 per la segnalazione.