Google Play Store: giro di vite contro le false recensioni

Nicola Ligas

Dopo aver migliorato la sicurezza del Play Store, identificando meglio le app fraudolente e dedite allo spam, Google si è concentrato sulle recensioni dei contenuti, identificando e rimuovendo quelle false ed i relativi voti. Grazie alle migliorie apportate, non solo ora il Play Store è più “pulito e onesto”, ma lo sarà anche in futuro, essendo aumentate appunto le sue capacità di distinguere le recensioni false da quelle vere.

Se siete sviluppatori al lavoro con aziende di marketing di terze parti per promuovere le vostre app, dovrete quindi assicurarvi che le loro tecniche promozionali siano legittime, e aderire alla Google Play Developer Policy. Le regole di base sono semplici e intuitive: ovvero che le recensioni provengano da utenti autentici e che non siano manipolate dagli sviluppatori in alcun modo.

LEGGI ANCHE: Nuove forma di rating sul Play Store?

Difficilmente noterete qualche cambiamento a prima vista insomma, ma se ricordavate un’app con recensioni particolarmente sospette, provate a darle un’occhiata ora: potreste avere una piacevole sorpresa.

Fonte: Android Developers