Google Trips si aggiorna, per ricordarci che anche ciò che è bello non è perfetto

Nicola Ligas

Vi ricordate di Google Trips? Si tratta di una delle più belle app di Google, rilasciata qualche mese fa dopo diversi mesi di beta, ma nonostante l’ottima impressione iniziale, questo non significa che l’app fosse perfetta e non potesse essere migliorata. Ecco infatti cos’ha introdotto di nuovo Google, per rendere la pianificazione dei vostri viaggi sempre più piacevoli.

  • I Day Plans possono ora essere creati dando preferenza ai luoghi salvati su Maps. In questo modo potrete più facilmente includere un posto che volevate vedere da tempo.
  • Potete vedere i luoghi salvati anche su mappe offline
  • Potete usare mappe interattive nei dettagli di un luogo
  • Migliorata la stabilità dei download
  • Bug fix e miglioramenti di performance

Potete scaricare Google Trips dal Play Store, oppure prelevare direttamente l’apk da questo link, ma attenzione al fatto che esistono varie versioni e che dovete essere sicuri dei DPI del vostro smartphone per prelevare quella giusta.

Google Play Badge