Nokia conferma: nel 2017 tornerà con nuovi smartphone, e diventerà leader nella VR (foto)

Andrea Centorrino

Sapevamo già che nel 2017 avremmo visto nuovi smartphone dello storico marchio finlandese, ma una conferma diretta della società non può che rincuorarci sull’effettività dei piani: tramite alcune slide realizzate per una conferenza con gli investitori, possiamo confermare che il prossimo anno il marchio Nokia tornerà nel mercato della telefonia mobile.

Abbiamo detto “marchio” per una ragione: attualmente il brand, relativamente alla telefonia, appartiene a Foxconn, che ad inizio anno ha formato la società HMD per riunire il nome ed i brevetti Nokia con l’esperienza in ricerca e sviluppo, e nella produzione, del colosso cinese.

Il piano prevede la concessione esclusiva del marchio Nokia a HDM per 10 anni, ed un investimento da parte di Foxconn di almeno 500 milioni di euro in 3 anni.

Stando a quanto riportato in precedenza, i primi smartphone Android a marchio Nokia dovrebbero vedere la luce nel secondo trimestre del 2017, e dovrebbero venire presentati durante il MWC di Barcelona, a febbraio.

LEGGI ANCHE: Nokia D1C potrebbe non essere come lo immaginate

Inoltre, nelle slide che trovate a fine articolo (e che trovate in forma completa alla fonte) viene rivelata anche parte dei piani della società per il 2018: sembra che Nokia si concentrerà molto sulla realtà virtuale; dopo l’acquisizione di Ozo e l’accordo con Disney, il 2017 sarà l’anno dello sviluppo di nuove tecnologie che verranno date in licenza l’anno successivo.

Sembra anche che vedremo Nokia competere con altre società per la realizzazione di servizi collegati al mondo delle auto e della sanità digitale (telemedicina), nell’ottica di diversificare ed aumentare il numero di brevetti nel proprio portafogli.

Via: GSM ArenaFonte: Nokia