Vernee rilascia l’intero codice sorgente di Apollo Lite: via libera al modding

Vezio Ceniccola

Vernee è un marchio ancora semi-sconosciuto nel mercato europeo, ma grazie al buon rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti – come i recenti Mars, Apollo ed Apollo Lite – sta facendo molto parlare di sé. In particolare, l’azienda cinese è apprezzata dagli appassionati di modding perché dà libero accesso ai sorgenti dei suoi smartphone, permettendo agli sviluppatori indipendenti di creare ROM modificate per arricchire ancora di più l’esperienza d’uso di questi dispositivi.

Infatti, proprio nella giornata di oggi Vernee ha rilasciato i sorgenti del suo Apollo Lite, medio-gamma da 5,5 pollici che monta un SoC MediaTek Helio X20 6797. E se conoscete un po’ il mondo del modding, sapete quanto sia raro il rilascio dei sorgenti per i dispositivi con processore MediaTek. Ma non è finita qui!

LEGGI ANCHE: Vernee Apollo Lite sarà aggiornato a Nougat a dicembre

Sì, perché l’azienda cinese non si è limitata a concedere l’utilizzo della parte open-source, ma ha rilasciato l’intero codice sorgente, compresi alcuni elementi proprietari. Ciò significa che sono presenti tutti gli strumenti necessari e sufficienti a creare una custom ROM perfettamente funzionante, e lo stesso codice potrà essere di grande aiuto anche per sviluppatori che vogliono dedicarsi ad altri smartphone che montano Helio X20.

Dunque, se siete sviluppatori o appassionati di modding, potete scaricare il codice sorgente di Apollo Lite dal forum ufficiale di Vernee a questo indirizzo, oppure procedere al download dal mirror di XDA o anche da GitHub.

Via: XDA-Developers