La beta di Join si aggiorna con il supporto agli MMS ed altre novità

Lorenzo Delli

Vi ricordate di Join? Ve ne abbiamo parlato per la prima volta alla fine del 2015. Si tratta di una valida alternativa a Pushbullet che permette ad esempio di inviare direttamente sullo smartphone l’indirizzo di un sito web che state visitando su PC, di incollare all’interno di qualunque campo di testo parole scritte sul vostro computer, inviare SMS, catturare screenshot dello smartphone da PC e tanto altro.

L’autore dell’applicazione ha rilasciato in queste ore una nuova versione della beta di Join, accessibile da tutti seguendo l’apposito link, che aggiunge il supporto agli MMS e qualche altra novità minore, come ad esempio il supporto alle emoji nelle estensioni di Chrome, le notifiche delle chiamate WhatsApp e altri bug fix.