Con Nougat è più facile inviare rapporti sui bug (foto)

Andrea Centorrino

Android, e le applicazioni che lo animano, come tutti i prodotti dell’uomo è soggetto a imperfezioni: crash, blocchi improvvisi, funzionamenti anomali, sono tutte caratteristiche di un bug. Se in passato capitava spesso di annullare l’invio di un rapporto su un bug perché il procedimento era poco chiaro, con Nougat il processo viene semplificato e reso più immediato, a tutto vantaggio degli utenti e degli sviluppatori.

Con Android 7.0 Nougat, chi volesse fare una buona azione inviando un rapporto su un bug non dovrà più attendere che il sistema, in maniera totalmente “silenziosa”, generi il report: adesso, nella barra delle notifiche, sarà possibile visualizzare l’andamento della generazione del rapporto, e sarà possibile aggiungere dettagli come titolo e descrizione, inviare uno screenshot (che verrà scattato dopo un conto alla rovescia di 3 secondi), o annullare la procedura.

LEGGI ANCHE: Nougat supporta gli screenshot parziali, ma…

Potrete farvi un’idea delle novità sfogliando la galleria che trovate in basso: il nuovo sistema non introduce nulla di rivoluzionario, ma risulterà sicuramente comodo a quanti, inviando report sui bug, ci tengono che un particolare aspetto del sistema operativo o di un’app funzioni a dovere.

Via: Android Police