Adobe Lightroom si aggiorna e supporta i RAW anche su Android

Vezio Ceniccola

A quasi due mesi dall’introduzione su iOS, il supporto per i file RAW arriva finalmente anche per la versione Android dell’app Adobe Lightroom, grazie al nuovo aggiornamento arrivato nella giornata di oggi.

Tramite la nuova funzione aggiunta all’app, si possono ora modificare i file in formato RAW scattati sul dispositivo o importanti da una fonte esterna. Il software supporta immagini a piena risoluzione ed offre praticamente gli stessi strumenti della controparte desktop, come bilanciamento del bianco, controllo dei colori, aggiunta degli effetti, e così via.

LEGGI ANCHE: Huawei Nexus 6P nelle mani di un fotografo: il nostro test

Inoltre, per coloro che usano Lightroom sia su desktop che su dispositivi mobili, l’app supporta adesso la sincronizzazione delle modifiche su tutti i dispositivi, funzione che permette di lavorare sulla stessa immagine in qualunque luogo e con qualunque tipo di mezzo, PC desktop, portatile, tablet o smartphone che sia.

L’aggiornamento è già disponibile sul Play Store, ma se ancora non avete installato l’app sul vostro dispositivo, potete farlo dal link che trovate qui di seguito.

Google Play Badge

Via: Engadget