Nougat supporta gli screenshot parziali, ma non ve li lascia catturare (foto)

Nicola Ligas

Gli screenshot sono possibili in Android ormai da anni; alcuni produttori li hanno via via un po’ personalizzati, ad esempio permettendovi di catturare più di una schermata alla volta, ma a quanto pare anche Google ci sta lavorando, ed in Android 7.1 Nougat ci sono effettivamente delle novità, anche se non sono ancora state rese disponibili per tutti gli utenti.

Nei sorgenti AOSP dell’ultima versione di Android c’è infatti un commit dal nome alquanto esplicativo: “Partial Screenshot“, una funzione che permette all’utente di selezionare col dito una precisa porzione di schermo da catturare, cosa che sui sistemi desktop avrete fatto dozzine di volte da tempo.

LEGGI ANCHE: Rovo89 è ancora al lavoro su Xposed per Nougat: ecco il punto della situazione

Ovviamente i modder di XDA si sono subito messi al lavoro per implementare questa funzione nelle propria ROM, ad esempio Maxr1998 l’ha promessa a breve su Nexus 4, ma è stato anche così cortese da realizzare il video che trovate qui sotto, che mostra in azione gli screenshot parziali. Speriamo solo che in futuro Google renda l’opzione disponibile per tutti, e che magari aggiunga anche i già citati “screenshot lunghi”.

Fonte: XDA