Samsung Link chiude i battenti: terminato lo sviluppo dell’app (foto)

Vezio Ceniccola

Vi ricordate di AllShare Play? No? Forse allora vi suonerà più familiare il nome Samsung Link? Nemmeno questo? Bene, allora ecco spiegato il motivo per cui Samsung ha deciso di dare il ben servito alla sua app e terminarne lo sviluppo.

Samsung Link è – o meglio, era – l’app per la condivisione di file tramite DLNA e Wi-Fi Direct sviluppata dall’azienda coreana per i suoi prodotti, e nel 2013 aveva preso il posto della già defunta AllShare Play.

LEGGI ANCHE: Iniziano i test della beta di Nougat per Galaxy S7 edge

Come potete leggere nello screenshot allegato a fine articolo, a causa di non meglio precisati “cambi nella politica interna”, il team di sviluppo ha annunciato che dal 1° novembre non è più possibile utilizzare Samsung Link. I file condivisi tramite l’app sono ovviamente ancora disponibili, e vi si può accedere tramite i dispositivi su cui sono memorizzati o i servizi cloud. Per altre domande o informazioni, potete visitare la pagina FAQ sul sito ufficiale dell’azienda.

L’app era stata aggiornata solo pochi giorni fa, ma evidentemente in casa Samsung si sono accorti che veniva utilizzata da una nicchia di utenti troppo piccola, decidendo dunque di bloccarne l’evoluzione e di concentrare gli sforzi in altri settori. Qualcuno di voi lettori ne faceva uso? Vi mancherà?

Via: Sammobile