Maru OS si aggiorna alla versione 0.3 e passa a Marshmallow (foto)

Vezio Ceniccola

Prosegue lo sviluppo di Maru OS, il sistema operativo basato su Android che punta a trasformare tutti i dispositivi con a bordo il robottino verde in veri e propri computer desktop, una volta collegati ad un monitor esterno.

Siamo ormai giunti alla versione 0.3, e stavolta le novità sono sostanziose. È stato finalmente completato il passaggio da Lollipop 5.1.1 a Marshmallow 6.0.1, cosa che ha permesso l’aggiunta di tante nuove funzioni, come il gestore energetico intelligente, la scelta dei permessi per le app, le patch di sicurezza aggiornate e molto altro.

LEGGI ANCHE: Maru OS, la nostra prova (foto e video)

Inoltre, è stata introdotta la possibilità di avviare Maru OS in background, anche quando lo smartphone non è collegato ad uno schermo HDMI, è stato attivato di default il servizio SSH e, grazie ad una nuova opzione nelle impostazioni, ora sarà più facile utilizzare i settaggi corretti per gli schermi con una risoluzione diversa dai 1080p.

Ricordiamo che per adesso l’unico dispositivo supportato da Maru OS è il caro vecchio Nexus 5. Se ne avete ancora uno e volete provare la nuova versione, potete leggere il changelog completo e scaricare il file immagine direttamente sul sito ufficiale del progetto.

Fonte: Maru OS