Huawei Mate 9 ufficiale: non sgommerà come una Porsche, ma ne porta comunque il nome (foto e video)

Nicola Ligas -

Huawei Mate 9 è finalmente realtà, e come ci aspettavamo lo smartphone è arrivato in due versioni: una disponibile sul mercato globale e l’altra solo in edizione limitata, il cui prezzo è altrettanto “limitante”. Ovviamente è quest’ultima, chiamata Porsche Design, ad essere la più affasciante, grazie anche ai bordi curvi del suo profilo, ma andiamo con ordine vedendo prima le specifiche di entrambi.

Caratteristiche Tecniche Huawei Mate 9

  • Schermo: 5,9” full HD IPS 2.5D
  • CPU: Kirin 960 octa-core (4x Cortex-A73 a 2,4 GHz + 4x Cortex A53 a 1,8 GHz) con GPU Mali G71 MP8 + coprocessore i6
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel (colori) + 20 megapixel (monocromo), f/2.2, OIS, registrazione video in 4K
  • Fotocamera Frontale: 8 megapixel f/1.9
  • Connettività: dual SIM, LTE, Wi-Fi, Bluetooth 4.2, GPU, USB Type-C
  • Dimensioni: 156,9 x 78,9 x 7,9 mm
  • Peso: 190 grammi
  • Batteria: 4.000 mAh con SuperCharge (60% in circa mezz’ora)
  • OS: Android 7.0 Nougat con EMUI 5.0

Huawei porta quindi il suo SoC più potente di sempre su Mate 9, il primo con la nuova GPU Mali G71. Huawei utilizzerà inoltre un algoritmo di machine-learning (vedi video a più in basso) per tenere il sistema sempre reattivo, imparando dal vostro modo di usare lo smartphone ed ottimizzando memoria e performance della CPU di conseguenza. Anche lo spazio di storage viene costantemente ottimizzato, in modo da prevenire l’insorgere di eccessiva frammentazione dei dati, che potrebbe rallentare il sistema. Ovviamente nulla di tutto ciò è minimamente verificabile da una presentazione ufficiale, pertanto dovrete attendere la recensione di Mate 9 per sapere cosa ne pensiamo davvero.

Ad accompagnare Mate 9 c’è, ancora una volta, la partnership con Leica, che questa volta ha ulteriormente elevato la risoluzione dei due sensori posteriori impiegati. Non solo, ma la combinazione dei due produce uno “zoom ibrido digitale“, una sorta di 2x che non è comunque ottico come su iPhone 7 Plus, e che dovremo valutare con calma per capirne l’effettiva bontà.

Mate 9 è inoltre compatibile con Daydream (evidentemente la risoluzione non è un requisito vincolante), e non manca nemmeno un lettore di impronte sul retro, come ormai tradizione dell’azienda.

Da notare infine la presenza di Nougat e della nuova EMUI 5, che semplifica molto l’esperienza d’uso rispetto al passato. Huawei afferma infatti che più del 50% delle funzioni può essere eseguita in due tocchi, mentre oltre il 90% in tre. Ed anche questo, lo verificheremo con calma in sede di recensione.

Caratteristiche Tecniche Huawei Mate 9 Porsche Design

  • Schermo: 5,5” QHD AMOLED curvo
  • CPU: Kirin 960 octa-core (4x Cortex-A73 a 2,4 GHz + 4x Cortex A53 a 1,8 GHz) con GPU Mali G71 MP8 + coprocessore i6
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 256 GB espandibile

Il resto delle specifiche tecniche dei due modelli coincidono, con la versione Porsche che in pratica va ad esaltare estetica e performance, lasciando invariato il comparto fotografico.

Uscita e prezzo

Huawei Mate 9 sarà disponibile a breve in Italia al costo di 749€, nelle colorazioni Space Gray e Moonlight Silver, mentre la proibitiva versione Porsche Design costerà quasi il doppio: ben 1.395€. Rimanete sintonizzati per il nostro hands-on direttamente dalla presentazione ufficiale tenutasi a Monaco, mentre qui sotto potete trovare alcune immagini dei due smartphone.

Vi ricordiamo che oltre ai due smartphone è stato presentato anche Huawei Fit, uno smartwatch per il fitness di cui abbiamo già parlato nel dettaglio in questo articolo.

Video Huawei Mate 9 e Porsche Design Mate 9

Foto Huawei Mate 9

Foto Huawei Mate 9 Porsche Design

Monaco, 3 novembre 2016 – Oggi all’esclusivo evento di lancio internazionale, Huawei Consumer Business Group ha svelato il tanto atteso HUAWEI Mate 9 e l’esclusivo PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 9. Basandosi sul successo di Huawei nel progettare dispositivi mobili dalle elevate prestazioni e con un design elegante, il nuovo nato della serie Mate offre agli utenti business una nuova esperienza d’uso nel mondo Android, grazie al processore Kirin 960 con prestazioni di elaborazione tra le più potenti oggi sul mercato, l’innovativa tecnologia SuperCharge e un’incredibile esperienza d’uso.

“Nello sviluppare HUAWEI Mate 9 ci siamo posti una semplice domanda: come possiamo migliorare ogni elemento dell’esperienza smartphone?”, ha detto Richard Yu, CEO di Huawei Consumer Business Group. “Sappiamo che per gli utenti business di oggi uno smartphone veloce e funzionale è solo l’inizio. Vogliono anche un design ricercato e funzioni intuitive. Così abbiamo creato due nuovi dispositivi all’avanguardia nell’innovazione hardware e software. Il risultato è la nuova Mate Series che è incredibilmente nuova, dentro e fuori”.

HUAWEI Mate 9 è il risultato di una combinazione dinamica fra hardware all’avanguardia e software avanzato,cheinsiemeconsentonoagliutentidiguardareoltreemigliorarelaloroesperienzad’uso. Le caratteristiche principali includono:

  • Processore Kirin 960, il processore per smartphone più performante al mondo*;
  • EMUI 5.0, un’interfaccia utente intuitiva che semplifica l’esperienza d’uso del sistema operativo;
  • L’innovativa tecnologia SuperCharge che consente di ricaricare il telefono per un utilizzo di un’intera giornata in soli 20 minuti;
  • Doppia fotocamera di seconda generazione progettata in collaborazione con Leica con sensore RGB da 12 Megapixel, sensore monocromatico da 20 Megapixel e Hybrid Zoom con ingrandimento 2X di livello superiore.

Prestazioni e velocità aumentate con il processore Kirin 960

Con oltre 100 milioni di unità vendute, Huawei ha dimostrato, con i processori Kirin, di comprendere a fondo il tipo di prestazioni e di esperienza che ricercano gli utenti. Essi infatti si aspettano che i propri dispositivi mobili siano veloci, intuitivi e affidabili. La serie HUAWEI Mate 9 debutta con il super processore Kirin 960 con un algoritmo proprietario di Machine Learning, che offre un’esperienza veloce e fluida anche dopo 18 mesi di utilizzo continuo.

Kirin 960 è il primo chipset octa-core al mondo costruito con processori ARM Cortex-A73 e A53 e GPU octa-core Mali G71. La CPU offre le migliori prestazioni multi-core tra tutti i processori per smartphone, riducendo al contempo il consumo energetico del 15%. La GPU vanta un miglioramento delle prestazioni del 180% e un miglioramento del 40% dell’efficienza energetica rispetto al suo predecessore. Kirin 960 trae anche vantaggio dall’innovativo standard grafico Vulkan di Android 7.0, aumentando in questo modo le prestazioni grafiche fino al 400%.

Una ricarica della batteria più sicura e veloce

HUAWEI Mate 9 combina una batteria da 4000 mAh ad alta densità con la nuova tecnologia SuperCharge, garantendo una durata della batteria estremamente elevata. Grazie ad avanzate tecnologie per il risparmio energetico, HUAWEI Mate 9 aumenta la durata della batteria per fornire oltre due giorni di utilizzo senza interruzioni, incluso un aumento del 40% del tempo di chiamata e un aumento del 20% del tempo di gioco.

La tecnologia SuperCharge supporta la ricarica rapida a 5A, una percentuale di miglioramento del 50% rispetto al suo predecessore: 10 minuti di ricarica forniscono energia sufficiente per guardare due film completi. Ancora più importante, la batteria è dotata di standard di sicurezza definiti dal settore, tra cui la protezione Super Safe 5-gate, che monitora in tempo reale la tensione di corrente e la temperatura per eliminare pericoli per la sicurezza e salvaguardare la durata della batteria.

Un nuovo standard per la fotografia da smartphone di qualità professionale

Dopo l’incredibile successo del HUAWEI P9, HUAWEI Mate 9 presenta una doppia fotocamera di seconda generazione co-progettata con Leica. Huawei e Leica hanno continuato a mettere a punto e a migliorare le prestazioni ottiche del modulo della fotocamera, che ora include un sensore da 12 Megapixel f/2.2 RGB, un sensore monocromatico da 20 Megapixel f/2.2 e algoritmi avanzati di combinazione dell’immagine che lavorano insieme per produrre fotografie straordinarie.

Il sensore RGB cattura colori realistici, mentre il sensore in bianco e nero registra i dettagli scattando immagini dall’iconico stile Leica. Grazie allo stabilizzatore ottico di immagine (OIS) della doppia fotocamera e alla tecnologia pixel binning, prima del suo genere, HUAWEI Mate 9 ha una superiore capacità di ripresa notturna.

Kirin 960 è stato progettato specificamente per supportare la doppia fotocamera di seconda generazione Leica di HUAWEI Mate 9 con zoom ibrido. L’autofocus ibrido 4-in-1 combina laser, rilevamento di fase, profondità e contrasto.

Design elegante e ricercato

HUAWEI Mate 9 si basa sul design molto apprezzato della serie Mate e utilizza i migliori materiali per offrire agli utenti uno smartphone, con display FHD da 5,9 pollici, che sia allo stesso tempo bello e semplice da usare. Grazie a un costante impegno di R&D, HUAWEI Mate 9 viene costruito attraverso 50 processi dedicati e un’ora di fresatura CNC, realizzando un corpo metallico curato in ogni particolare. Ogni dettaglio di HUAWEI Mate 9, disponibile nei colori Space Gray e Moonlight Silver, è il risultato di oltre 25 anni di esperienza in una raffinata lavorazione artigianale.

Un’icona del design e un leader nella tecnologia

Huawei e Porsche Design hanno raggiunto insieme un nuovo standard dove il lusso incontra la tecnologia con l’edizione limitata PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 9. Sviluppato per un nuovo pubblico emergente, PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 9 unisce il meglio della tecnologia con l’estetica firmata Porsche Design. Con questo device, Huawei offre uno straordinario display AMOLED curvo da 5,5 pollici che conferisce al dispositivo una linea più elegante e affascinante. PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 9 sarà disponibile esclusivamente nella colorazione Graphite.

Una nuova esperienza Android

Con l’introduzione della EMUI 5.0, HUAWEI Mate 9 ridisegna il sistema operativo Android utilizzando Linux per migliorare l’esperienza d’uso, l’estetica e le funzionalità. Con EMUI 5.0 HUAWEI Mate 9 diventa più intelligente ed efficiente col tempo, comprendendo i modelli di comportamento degli utenti e fa in modo che venga data priorità alle applicazioni più utilizzate. Questo garantisce un’esperienza d’uso lineare nel corso del tempo. EMUI 5.0 rallenta il calo delle prestazioni tipico di tutti gli smartphone.

EMUI 5.0 introduce nuove funzionalità a livello di interfaccia e semplifica le operazioni: più del 50% delle funzioni può essere eseguita in due tocchi, mentre oltre il 90% in tre.

Prezzo e disponibilità

  • HUAWEI Mate 9 sarà disponibile nelle colorazioni Space Gray e Moonlight Silver al prezzo consigliato di 749 Euro.
  • L’esclusivo PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 9 sarà disponibile nella colorazione Graphite Black al prezzo consigliato di 1.395 Euro.
  • HUAWEI Mate 9 sarà disponibile inizialmente nei seguenti mercati:

Cina

Malesia

Francia

Polonia

Germania

Arabia Saudita

Italia

Spagna

Giappone

Tailandia

Kuwait

Emirati Arabi Uniti

Huawei ha anche lanciato HUAWEI FIT, un leggerissimo orologio per il fitness che tiene traccia delle attività, il sonno, la frequenza cardiaca e molto altro ancora. HUAWEI FIT fornisce programmi per la corsa personalizzati e comprensivi ed offre un servizio di coaching in tempo reale; al termine di una corsa il display mostra il VO2 max, il tempo di recupero e un punteggio. È il primo wearable ad avere la certificazione di affidabilità e accuratezza TÜV-WT.

HUAWEI FIT è disponibile nei colori Titanium Gray e Moonlight Silver al prezzo consigliato di €149, inizialmente nei seguenti mercati: Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Portogallo e Stati Uniti.