Live.me, un social network interamente dedicato alla trasmissione di video in diretta (foto)

Leonardo Banchi

La trasmissione di video in diretta è senza dubbio una delle mode più in voga dell’ultimo periodo: se anche voi amate l’idea di parlare ad un pubblico virtualmente infinito, ma non avete ancora trovato un’app che vi soddisfi appieno, potete quindi provare Live.me, un social network interamente dedicato allo streaming video.

Live.me è quanto di più semplice possiate desiderare: dopo esservi registrati, utilizzando un indirizzo email o il vostro profilo Facebook, Google+, Instagram o Twitter, potrete infatti fin da subito iniziare a trasmettere in diretta, oppure a guardare i video degli utenti più famosi: Live.me vi permetterà infatti di “seguire” i profili che vi sembrano più interessanti, oppure quelli dei vostri amici, così da ricevere una notifica ogni volta che uno di essi inizia a trasmettere.

LEGGI ANCHE: Instagram prepara il servizio live “Go Insta!”

Durante la visione di un video, potrete interagire direttamente con l’utente sfruttando un servizio di chat, oppure complimentarvi con lui inviandogli dei “regali” (stickers e oggetti vari), che possono essere ottenuti effettuando degli acquisti in-app di prezzo variabile. Se come streamer riceverete molti di questi premi, potrete poi convertirli in denaro reale.

Download gratuito

Live.me è disponibile gratuitamente sul Play Store: potete scaricarla sul vostro smartphone, ed iniziare subito a trasmettere in diretta, cliccando sul badge per il download gratuito che trovate a seguire.

Google Play Badge