Riassegnate i tasti fisici ad app e scorciatoie senza bisogno di root, con Buttons remapper (foto)

Leonardo Banchi -

Scorciatoie, gestures e collegamenti sulla home sono sicuramente ottimi modi per velocizzare l’utilizzo del proprio smartphone, ma l’immediatezza di un tasto fisico rimane spesso ancora imbattibile: ecco perché, per avere sempre a portata di mano le azioni più importanti, potete provare Buttons Remapper.

Grazie a quest’applicazione gratuita potrete infatti, senza bisogno di root, riassegnare le azioni effettuate dai tasti fisici e soft touch dello smartphone, sia in seguito ad un tocco veloce che a una pressione prolungata. In questo modo, potrete ad esempio avere un tasto dedicato all’apertura della fotocamera, o un comodo modo per controllare la riproduzione musicale.

LEGGI ANCHE: All in one Gestures: più scorciatoie per tutti

Buttons Remapper è davvero semplice da utilizzare (tutto ciò che dovrete fare sarà concederle i permessi di accessibilità e configurare le vostre azioni personalizzate), permette di utilizzare ogni tipo di tasti presenti sul vostro telefono (anche soft-touch, ma non i tasti virtuali a schermo), e supporta un ampissimo numero di azioni. Se fino ad adesso vi siete rassegnati a lunghi passaggi e alla creazione di molte scorciatoie per fare ciò che volevate, quindi, è davvero un’app da provare.

Download gratuito

Buttons remapper è disponibile sul Play Store in versione gratuita, limitata a due azioni personalizzabili e priva della possibilità di assegnare azioni a combinazioni di tasti. La versione completa è disponibile come acquisto in-app al prezzo di 0,99 € ma se intanto volete valutare le possibilità di Buttons remapper potete scaricarla gratuitamente sul vostro smartphone cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

Google Play Badge