Come installare il Play Store e le app Google su MIUI 8

Emanuele Cisotti -

Come molti utenti di smartphone Xiaomi sanno benissimo, gli smartphone dell’azienda vengono commercializzati con un firmware chiamato MIUI che non ha a disposizione il Play Store (con annesso Play Services) e le app Google preinstallate. Questo perché l’azienda non ha un accorto con il colosso statunitense, non essendo i servizi Google accessibili in Cina, primo mercato dell’azienda. Benché delle versioni “internazionali” dei propri smartphone vengano comunque commercializzate, così come alcuni firmware in italiano, spesso ci si ritrova con smartphone Xiaomi senza Play Store e app Google.

Ecco quindi come installare il Play Store e le app Google sull’ultima versione della MIUI, ovvero la MIUI 8 basata su Android Marshmallow.  Verificate prima di tutto di avere una versione della MIUI 8 andando in Settings e poi About phone. Alla voce MIUI versione potrete verificare di avere la MIUI 8.

Sempre dal vostro smartphone andate in Settings > Additional settings > Privacy e abilitate la voce Unknown sources. A questo punto dal vostro smartphone scaricate questo pacchetto per la MIUI 8:

Installate il pacchetto e apritelo. Vi troverete davanti ad una lista di file. Apriteli uno alla volta, si aprirà una pagina web da cui scaricare dei pacchetti apk. Scaricateli uno alla volta e selezionate Install. È importante, al termine dell’installazione che NON selezioniate Open, ma la voce per proseguire senza aprire.

Screenshot_2016-10-26-14-12-32-036_appinventor.ai_caccolo_bill.GappsMiui8Screenshot_2016-10-26-14-13-13-480_com.android.vending

Ripetete l’operazione per tutti i file e al termine, riavviate il telefono. Ora aprite il Play Store e confermate tutti i permessi che vengono richiesti. Ora avrete il Play Store sulla MIUI 8 e potrete installare tutte le app Google che vorrete, fra cui anche GMail, Youtube e Maps.

Fateci sapere nei commenti con quali smartphone questa guida si è rivelata funzionante o se avete avuto dei problemi.

Fonte: MIUI (Forum)