Digitimes: le spedizioni dei Google Pixel dovrebbero arrivare a 3-4 milioni entro fine anno

Digitimes: le spedizioni dei Google Pixel dovrebbero arrivare a 3-4 milioni entro fine anno
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Google Pixel e Pixel XL sono realtà da pochi giorni, e sebbene non siano ancora previsti per il nostro mercato, arrivano già le prime previsioni di vendita. Secondo Luke Lin, senior analyst di Digitimes Research, i Pixel dovrebbero raggiungere i 3-4 milioni di unità spedite entro fine anno.

Considerate che gli smartphone saranno venduti solo in USA, Canada, Australia, UK, Germania ed India (pre-ordini dal 13 ottobre), dove saranno disponibili più o meno verso fine mese, quindi alla fin fine si tratta di poco più di due mesi di commercializzazione.

Di per sé sono cifre ridicole in confronto al rivale iPhone (per il quale le stime sono 20-30 volte maggiori), ma non così basse se consideriamo il costo degli smartphone, i volumi di vendita di altri produttori Android, ed i relativamente pochi mercati in cui i Pixel saranno disponibili. Anzi, ci sembrano cifre fin troppo elevate, tutto considerato.

Chi ne trarrà il maggior beneficio è probabilmente HTC, ovvero l'azienda che ha fisicamente prodotto i due smartphone, dato che i Pixel potrebbero rappresentare fino al 40-50% di tutte le spedizioni di HTC nella seconda metà del 2016; il che vi dà un'ulteriore idea delle brutte acque in cui versa HTC, ma questo è un altro discorso.

Fonte:

Commenta