Google Cast cambia nome: date il benvenuto all’app Google Home (foto)

Vezio Ceniccola -

Google procede senza sosta nell’opera di rebranding dei suoi prodotti. Dopo aver decretato la morte dei Nexus e la successiva rinascita come Google Pixel, anche l’app per il casting multimediale cambia nome e diventa Google Home, allineandosi con la denominazione data all’assistente casalingo presentato ieri sera.

Se la forma è tutta nuova, la sostanza rimane quella della vecchia app Google Cast – già nota in passato come Chromecast – e vi permette di fare il cast dei contenuti multimediali audio e video dallo smartphone (o dal tablet) ai dispositivi compatibili, come TV o casse bluetooth, integrandosi perfettamente anche con il nuovo Chromecast Ultra 4K.

LEGGI ANCHE: Con Chromecast Preview Program potrete provare i nuovi firmware per Chromecast prima degli altri (foto)

L’app è già disponibile gratuitamente sul Play Store, ma riporta ancora la vecchia denominazione. In attesa dell’aggiornamento, che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, potete scaricarla seguendo il link che vi proponiamo di seguito.

Google Play Badge

App-Store-badge

Via: Android PoliceFonte: Google