Google Pixel e Pixel XL svelati da negozi e operatori: immagini, specifiche e microSD (ma anche no!)

Nicola Ligas

Google Pixel e Pixel XL saranno presentati domani dalle 18 in poi, ma nella scorsa notte ci sono state multiple fughe di notizie, che ormai hanno messo i puntini sulle i anche sulle poche informazioni mancanti sui due smartphone. Le fonti sono gli operatori Bell e Telus, ed il noto store britannico Carphone Warehouse (tutto già rimosso, ovviamente), e siamo piuttosto sicuri di quanto da loro riportato, anche se abbiamo comunque qualche dubbio su una specifica in particolare. Ma andiamo con ordine.

Oltre a molteplici render, che trovate nella galleria a fine articolo, e che ormai non lasciano più dubbi sul design dei due smartphone, abbiamo conferme lato software. Preinstallati abbiamo infatti Google Allo e Google Duo, ma soprattutto backup illimitato di foto e video, a risoluzione originale, su Google Foto. Non è chiaro se si tratti di una promozione a tempo (es. per due anni) o meno, ma dato che è presente un’altra funzione, chiamata Smart Storage, che libera spazio spostando vecchie foto e video nel cloud, pensiamo che possa essere un’offerta “a vita”.

TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO SU: Google Pixel | Pixel XL

Sempre in ambito fotografico, Google parla di Smartburst, per scatti rapidi e di foto “perfette” in condizioni di scarsa luminosità, ma ovviamente dovremo verificare tutto in pratica. Infine viene posto l’accento anche sulla ricarica rapida e sulle cover Live Case, che saranno personalizzabili dall’utente (ma non ce le aspettiamo da noi)

Sul fronte delle specifiche, confermato il SoC Snapdragon 821, unito a 4 GB di RAM e 32 /128 GB di memoria interna per entrambi. Carphone Warehouse cita anche la presenza di una microSD, ma non siamo affatti convinti di questo fatto, che pensiamo sia solo un errore del rivenditore. Entrambi i pixel avranno inoltre schermo AMOLED protetto da Gorilla Glass 4, a risoluzione 1080p sui 5” di Google Pixel e QHD sui 5,5” di Pixel XL. Le fotocamere sono da 8 e 12 megapixel, rispettivamente davanti e dietro, e quest’ultima è dotata di stabilizzatore ottico. Le batterie saranno, rispettivamente, da 2.770 mAh e 3.450 mAh, ed entrambi gli smartphone saranno basati su Android 7.1.

Non dimentichiamoci poi del lettore di impronte posteriore e del fatto che lo slot per la SIM è di tipo nano, due particolari praticamente scontati nei top di gamma oggigiorno.

Questo è tutto per ora, ma non dimenticate di sintonizzarvi domani sera sui nostri canali, perché l’evento Google porterà con sé ben altre novità oltre ai due Google Pixel, che comunque non è ancora detto non abbiano altre frecce al proprio arco (ma non illudetevi sul prezzo).

Via: @OnLeaksFonte: Android Police
Google Pixel

Google Pixel

confronta modello

Ultime dal forum:

Google Pixel XL

Google Pixel XL

confronta modello

Ultime dal forum: