Google Pixel sempre più cari: ora si parla di 649$ per il modello base (e 80$ per il visore Daydream)

Nicola Ligas

Ricordate quando vi abbiamo detto di non aspettarvi dei Google Pixel economici? Ecco, ci sbagliavamo: saranno ancora più cari del previsto, o almeno così riporta Android Police.

La cifra di 649$, che in precedenza avevamo associato a Google Pixel XL, dovrebbe invece riferirsi a Google Pixel, ovviamente in versione da 32 GB. Questo sposta il prezzo di partenza di Pixel XL senz’altro oltre i 700$, e non osiamo quindi nemmeno azzardare la conversione in euro. C’è però un “ma”.

TUTTO SU: Google Pixel | Google Pixel XL

Android Police riporta infatti varie opzioni di finanziamento per i due smartphone, che saranno offerte direttamente dal Google Store. Non ci aspettiamo simili incentivi anche da noi, ma è possibile che, laddove il finanziamento non sia previsto, il prezzo non lieviti troppo (sì, ci stiamo illudendo barbaramente – NdR).

Parlando invece di accessori, dovrebbero esserci varie custodie, molte più di quante viste in passato sui Nexus, e soprattutto dovrebbe esserci anche il primo visore Daydream, dal costo di circa 80$. Almeno lui non sarà proibitivo!

Venendo infine ai colori, ce ne sono tre in lizza: un blu molto acceso, un alluminio/argento, ed il classico nero. Peccato manchi il color oro, altrimenti avremmo chiuso con la più classica della battute sul pagare gli smartphone a peso d’oro, per l’appunto. Sarà per il prossimo iPhone.

Fonte: Android Police
Google Pixel

Google Pixel

confronta modello

Ultime dal forum:

Google Pixel XL

Google Pixel XL

confronta modello

Ultime dal forum: